Domotica con Arduino

Introduzione

Il progetto consiste nell’uso della piattaforma Arduino, munita di ethernet shield, per ricevere comandi da un’interfaccia creata sul web e di conseguenza attivare degli attuatori o dare letture di sensori.

 

Si utilizzeranno le uscite digitali di Arduino, opportunamente comandate da un programma appositamente creato tramite il software, per accendere e spegnere degli attuatori, rappresentati da relè a cui è possibile applicare ogni tipo di carico.

Da ogni uscita di Arduino è possibile ricavare al massimo 40mA di corrente, perciò i relè saranno pilotati da transistor.

 

Per la lettura dei sensori si utilizzeranno gli ingressi analogici.

 

La struttura dell'hardware Arduino rende possibile il comando di massimo 9 attuatori (i piedini 10, 11, 12,13 sono usati per comunicare con l'ethernet shield).

 

E' possibile avere letture di massimo 6 sensori.

 

E' previsto il comando di 3 attuatori, una lettura di temperatura e il controllo del consumo energetico.

 

 

 

 

Fonte 

http://www.giannifavilli.it/blog/arduino-controllo-remoto-http/